Re:Hydrofoil chi lo ha provato cosa ne pensate? In questo momento la ditta francese Horue prod...
Falcon99 28.4.2015 1:02
verniciatura starboard start Salve. Inizio ora i primi passi nel windsurf, ...
GabbianoNero 27.4.2015 23:18
Re:Qualche consiglio per l'aquisto di atterzzatura a meno che tu non voglia farci una panca !
Maggiore 27.4.2015 22:57
Re: vele slalom dure da cazzare Ricorda i miei insegnamenti 1 e 3.
Maggiore 27.4.2015 22:57
More...
ezzy infinity 8.5 Vendo vela Ezzy Infinity 8.5 del 2009 buone co...
Gianfranco 27.4.2015 12:07
Boma HPL in carbonio Boma HPL carbon race 215-275 buone condizion...
Gianfranco 27.4.2015 12:03
Tavola Tabou Manta Vendo Tabou Manta 134L. del 2012 comprata 2013...
Gianfranco 27.4.2015 11:59
Reptile 430 rdm Carbon 100 Usato 3 volte, solo lago di Garda, perfetto, n...
Claudio 27.4.2015 9:21
Vendo Loft Blade 7 metri, 2013 Usata solo lago, ottime condizioni, monofil pe...
Claudio 27.4.2015 9:19
More...
Banner
ABC SCOOP: RICARDO CAMPELLO SIGNS FOR PATRIK DIETHELM BOARDS PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da ITA-175   
Martedì 07 Gennaio 2014 08:54

photo cap2

 

 

 

 

Grazie ad una "soffiata" di un ns inside man molto vicino al personaggio di cui tra pochissimo vi parleremo, pubblichiamo le prime foto che riguardano uno dei protagonisti del "windsurf-mercato" 2014.... ossia il campione venezuelano Ricardo Campello, V-111, già vincitore per ben tre volte del titolo PWA Freestyle e dal 2010 TOP 5 fisso del PWA Wave, con ben due secondi posti assoluti...

Titoli che ne hanno fatto, negli ultimi 10 anni, uno dei rider più rappresentativi del movimento "acrobatico" mondiale ed un indiscusso front man al centro dell'attenzione mediatica di settore...

Questo per dire come il suo divorzio dal gruppo Neilpryde & JP, i brand che ne avevano visto e segnato l'ascesa e i maggiori successi, fosse tutt'altro che una notizia di secondo piano, come ha dimostra, peraltro, l'enorme interesse suscitato dalla stessa in tutti i social del mondo.

La Foto notizia di oggi testiminerebbe come il caraibico V-111 si sia forse bello che "accasato" con il marchio Patrik Boards dell'italo-svizzero Patrik Diethelm pronto a nuove sfide che ben presto lo vedranno protagonista...

La sequenza successiva testimonierebbe il "fatto" .

 

 

photo 2 cb

 

 

 

photo 4 cb

 

 

photo 1 cb

 

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!